fbpx

Patate germogliate e intossicazione: capire quando non bisogna mangiarle

Feb17

Patate germogliate e intossicazione: capire quando non bisogna mangiarle

Capita spesso di trovare delle patate germogliate e la domanda da porsi è: possiamo ancora mangiarle?

LA SOLANINA

È opportuno fare una premessa e fornire alcune spiegazioni su un elemento importante che è contenuto nella buccia della patata: la solanina. Essa ha il compito di proteggere il tubero da funghi e parassiti che potrebbero intaccarla. Questo alcaloide funziona così: la solanina aumenta se le patate non vengono conservate in modo opportuno e porta l’ortaggio a germogliare prima. Quest’elemento trovandosi al livello della buccia non va comunque ad intaccarla internamente.

Le patate germogliate sono commestibili?

Secondo il Bundesinstitut für Risikobewertung (BfR), istituto federale tedesco per la valutazione dei rischi, le patate germogliate o troppo verdi non andrebbero consumate.

L’intossicazione da solanina provoca nausea, vomito, diarrea, mal di stomaco e a volte febbre, sintomi che potrebbero essere attribuibili ad altre cause, non al consumo di patate verdi.

Il BfR segnala altri sintomi che però sono più rari, come: perdita di coscienza, problemi alla respirazione o disturbi cardiovascolari.

Non è nota la soglia di solanina che si può assumere per non essere intossicati ma l’istituto tedesco ha fissato il valore a 100 mg per chilo di patate fresche.

Inoltre ha stilato un vademecum per il consumatore su come conservare le patate per minimizzare il rischio di intossicazione.

Le patate devono essere conservate in luogo fresco e asciutto, meglio se al buio. Non consumare patate germogliate, vecchie, verdi o rinsecchite.

Eliminare gli “occhi” che si formano sul tubero, inoltre meglio non consumare la buccia oppure prediligere patate fresche, biologiche e in condizioni perfette.

Evitare di consumare piatti in cui il gusto della patata risulti amaro e non riutilizzare per scopi alimentari l’acqua di cottura. Se fritte cambiare spesso l’olio.

CONSIGLI

Un utile consiglio da seguire è quello di evitare che le patate germoglino mantenendolo il più possibile al riparo dalle fonti di luce.

17/02/2020

Torna Su
Torna su